30 Nov 2016 @ 10:58 PM 

Lezioni condivise 118 – Fernand Braudel 

Fin dai primi anni in facoltà di Lettere questo nome cominciò a risuonarmi nelle orecchie, Braudel, Fernand Braudel, e chi sarà mai? Il suo nome veniva declamato in diverse lezioni di differenti discipline, incuteva rispetto, curiosità… chini at a bèniri a èssiri?!

Dopo averlo letto posso dire che Braudel, storico francese del Novecento, esponente della École des Annales, in realtà è un poeta, un letterato, chi ama la letteratura potrà leggere con piacere i suoi libri che parlano di storia, ma parlano di tutto, in un modo che non pesa e che anzi attrae, conquista alla lettura.

Poeta del Mediterraneo, della vita quotidiana in epoca moderna sotto il dominio spagnolo in Europa, nel tempo di Filippo II e non solo, del territorio, dei commerci, dell’ambiente, dei popoli, del rapporto tra essi, cristiani e musulmani, africani, europei e mediorientali, del tempo della pirateria, delle torri di difesa dalle incursioni della pirateria barbaresca di cui è ancora circondata la Sardegna, delle guerre di corsa, della Spagna che si espande in Africa… ma ora è tardi…

(… segue)

(Storia moderna II – 21.01.1998) MP

Scritto da: indian
Ultima modifica: 05 Feb 2017 @ 04:29 PM

EmailPermalinkCommenti (0)
Tags

 Successivi 50 articoli
Cambia tema...
  • Utenti » 64684
  • Articoli/Pagine » 166
  • Commenti » 2,309
Cambia tema...
  • VoidVoid « Template standard
  • VitaVita
  • TerraTerra
  • VentoVento
  • AcquaAcqua
  • FuocoFuoco
  • LeggeroLeggero

Rivoluzionari in sottana



    Nessuna sottopagina.

Fotoalbum



    Nessuna sottopagina.