31 Ago 2016 @ 8:00 AM 

Lezioni condivise 115 – I fatti folklorici

Due ambiti di ricerca: fatti folklorici come fatti culturali, ovvero ripudio degli esclusivismi culturali. Non esistono culture assolute ed eterne, qualunque cultura è un sistema in movimento. Ciò che appartiene alla propria cultura, non per questo è fuori dalla cultura.

Il movimento romantico fu un momento di stravolgimento… L’esaltazione romantica sta alla base del folklorismo deteriore… Nasce accanto al folklore il folklorismo, edulcorazione di una serie di manifestazioni che hanno comunque una base “storica”.

I fatti folklorici sono frutto di una vicenda storica, di lotte, di contrasti. La cultura contadina è vista come una cultura nata e cresciuta, distaccata dalla cultura egemone: non è così! Ma è anche così perché ci sono state culture dominanti in opposizione con esse (es. meridione italiano). Antifeudalesimo, barbari, brigantaggio, questione meridionale…

(bozza da sviluppare)

(Storia delle tradizioni popolari – 11.12.1997) MP

Scritto da: indian
Ultima modifica: 05 Feb 2017 @ 02:36 PM

EmailPermalinkCommenti (0)
Tags
 04 Apr 2005 @ 8:51 PM 

La Confederazione Sindacale Sarda si inchina dinanzi ad un eroe della pace e della libertà dei popoli qual’è stato il grande papa Giovanni Paolo II. Un Papa, a cui il popolo sardo ed i lavoratori sardi sono particolarmente grati e affezionati per le frequenti manifestazioni di sensibilità, attenzione e amore di un Pastore che si è saputo inchinare sui più poveri, sui disoccupati, sui più deboli e sofferenti, come ha dimostrato nel suo viaggio in Sardegna nel 1985. Papa Giovanni Paolo II ci ha sempre incoraggiati ad essere orgogliosi delle nostre origini e specificità, ha sempre rispettato il pluralismo delle culture ed etnie, il suo grande rispetto e amore universali resta un esempio formidabile di come si può e si deve costruire un mondo più giusto, più libero e di pace. Il suo grido di libertà e giustizia, il suo grande esempio di accettazione della sofferenza trasformata in forza e speranza ci aiuterà a costruire un mondo migliore, al cui centro dovrà esserci l’uomo e per chi ha il dono della fede Dio, quel Dio della Misericordia che ha voluto con sé papa Giovanni Paolo II testimone di pace e amore.
Il Segretario Generale della CSS Dr. Giacomo Meloni
Confederazione Sindacale Sarda Via Roma, 72 – 09123 Cagliari Tel.070.650379 – Fax 070.651257 www.confederazionesindacalesarda.it css.sindacatosardo@tiscali.it

Riferimenti: sindacato etnico sardo

Scritto da: indian
Ultima modifica: 03 Giu 2013 @ 04:31 PM

EmailPermalinkCommenti (0)
Tags

 Successivi 50 articoli
Cambia tema...
  • Utenti » 64670
  • Articoli/Pagine » 165
  • Commenti » 2,214
Cambia tema...
  • VoidVoid « Template standard
  • VitaVita
  • TerraTerra
  • VentoVento
  • AcquaAcqua
  • FuocoFuoco
  • LeggeroLeggero

Rivoluzionari in sottana



    Nessuna sottopagina.

Fotoalbum



    Nessuna sottopagina.