29 Giu 2005 @ 1:24 AM 

Passano le stelle, passano i pianeti, e passano anche i preti… più o meno così “Lapola”, un divertente e scollacciato (dal punto di vista comico) gruppo cabarettistico sardo….. Ma recentemente ho potuto constatare di persona che passano anche le SPIAGGE (!!!!!!!)
E’ accaduto a Villasimius, a circa 45 minuti da Cagliari, località turistica emergente del sud della Sardegna.
Cinque anni fa, le spiagge di Campulongu e “del riso”, erano una favola. Ora la prima è sparita del tutto per l’avanzata del mare, mentre la seconda ha perso completamente la sabbia da cui ha preso il nome ed è poco più di una scarpata. E’ uno scandalo! Se si trattasse di fenomeni naturali non ci sarebbe nulla da dire, il fatto è che questo scempio deriva dalla costruzione di un porto turistico assurdo, per pochi, che deturpa il panorama, e fa perdere a molti una ricchezza ambientale che sarebbe da tutelare.
Ciò che mi scandalizza di più è che non se ne è saputo nulla. Il fatto merita di salire alla ribalta delle cronache europee… quel porto è da demolire…
Sharon venga qui con i tank, lasci in pace i palestinesi; ci sono alcune ville di Berlusconi da demolire e qualche porticciolo ridicolo, come quello di cui si è detto.

Riferimenti: SARDIGNA INDIPENDENTI

Scritto da: indian
Ultima modifica: 04 Giu 2013 @ 12:39 PM

EmailPermalinkCommenti (3)
Tags

 Successivi 50 articoli
Cambia tema...
  • Utenti » 64636
  • Articoli/Pagine » 163
  • Commenti » 2,217
Cambia tema...
  • VoidVoid « Template standard
  • VitaVita
  • TerraTerra
  • VentoVento
  • AcquaAcqua
  • FuocoFuoco
  • LeggeroLeggero

Rivoluzionari in sottana



    Nessuna sottopagina.

Fotoalbum



    Nessuna sottopagina.